How I met Science

Training 2020/21

Arte & Scienza

Nella 7° edizione del progetto “How I Met Science!” gli Scienziati Irriducibili presentano una serie di incontri per andare alla scoperta della scienza all’interno dell’arte.

Per partecipare è necessario iscriversi compilando il modulo raggiungibile tramite il link sottostante. L’iscrizione agli incontri non è vincolante e completamente gratuita.

Tutto il ciclo di incontri si svolgerà online sulla piattaforma Google Meet. Il link per l’accesso verrà inviato ad ogni partecipante via email alcune ore prima dell’inizio di ciascun incontro.

Gli incontri sono riservati agli studenti regolarmente iscritti all’Università di Ferrara (compresi i dottorandi) pertanto in fase di iscrizione sarà necessario accedere e registrarsi con la propria mail di ateneo nome.cognome@edu.unife.it (oppure nome.cognome@unife.it).

Per iscriverti clicca qui


1) Arte & …geometria: Origami tra arte e scienza

Mentor: Maria Luisa Spreafico
Quando: 19 gennaio 2021 ore 18:00
Dove: Google Meet

Abstract: In questo laboratorio avremo modo di cogliere le relazioni tra l’arte origami, la matematica e la tecnologia. In particolare, mostreremo la piegatura di alcuni semplici modelli, interessanti per i loro contenuti matematici e tecnologici, adatti anche a chi si cimenta in quest’arte per la prima volta.

Materiale Necessario:

  • alcuni (almeno 8) foglietti quadrati di lato circa 10 cm (vanno bene anche quelli dei blocchetti colorati che si trovano al supermercato)
  • la stampa del file PDF che potete scaricare qui
  • forbici, riga, compasso e fogli tipo A4 o di quaderno.

Materiale didattico: SCARICA le slide della lezione

2) Arte & …matematica: Frattali

Mentor: Nova APS
Quando: 28 gennaio 2021 ore 18:00
Dove: Google Meet

Abstract: Provate ad osservare un ananas, un cristallo di neve, un cavolfiore o la costa del Regno Unito: vi troverete davanti all’affascinante scoperta che ciò che vedete è in realtà formato da tante piccole unità uguali a se stesse che si ripetono migliaia di volte. Benoit Mandelbrot definì per primo le proprietà di queste figure che chiamò frattali. Diversi frattali classici sono infatti stati descritti da celebri matematici del passato, come Cantor, Peano, Hilbert, von Koch, Sierpinski, ma fu solo con “The fractal geometry of nature” che essi trovarono posto in una teoria unificata. In questa rassegna di laboratori scopriremo come realizzare un frattale con carta e penna, attraverso semplici algoritmi con programmi visuali, a riconoscerlo in natura ed anche a generarlo con materiali viscosi.

Materiale Necessario: 

3) Arte & …matematica: dal calcolo combinatorio alla topologia, a tempo di rock’n’roll

Mentor: Paolo Alessandrini 
Quando: 2 febbraio 2021 ore 18:00
Dove: Google Meet 

Abstract: Partendo dalla copertina di “Help!” dei Beatles, vi presenteremo in modo insolito alcuni aspetti del calcolo combinatorio. Successivamente, cogliendo l’assist di un brano dei Pink Floyd, verrà scoperto un collegamento tra gli stessi concetti e l’antichissimo testo dell’I Ching. I famosi quattro simboli dei Led Zeppelin forniranno poi lo spunto per passare a parlare di geometria e di topologia. Nella parte “pratica” conclusiva, si svolgeranno poi alcuni giochi di magia matematica ispirati agli aspetti combinatori e alla numerazione binaria presenti nell’antico libro divinatorio, e si giocherà con oggetti topologici: fili, nodi banali, nodi a trifoglio, link vari, anelli borromei, nastri di Moebius e altro ancora.

Materiale Necessario: 

4) Arte & …fisica: Camera Obscura

Mentor: Nova APS
Quando: 11 febbraio 2021 ore 18:00
Dove: Google Meet

Abstract: La camera oscura è al contempo un dispositivo molto semplice ed ampiamente utilizzato in passato nelle tecniche pittoriche, che utilizza una lente per proiettare un’immagine su una superficie. Si tratta di una piccola scatola scura con una lente da un lato e una superficie semitrasparente dall’altro. In questo laboratorio illustreremo e dimostreremo in pratica le proprietà dell’ottica geometrica, l’applicazione nell’arte della camera obscura, lo sviluppo e la storia della fotografia fino al digitale attraverso la costruzione di una piccola camera obscura fai da te.

Materiale Necessario: 

5) Arte & …realtà aumentata: Tutankhamon Discovery: La realtà virtuale e la KV62

Mentor: HistoryLab
Quando: 10 marzo 2021 ore 18:00
Dove: Google Meet

Abstract: L’antico Egitto ha da sempre un ascendente particolare su tutti noi; la scrittura enigmatica, la magnificenza dei monumenti, i rituali funebri, hanno creato un alone di mistero che da sempre affascina chiunque si avvicini a questa civiltà. Quando nel 1922 Howard Carter portò alla luce la KV62, la Tomba di Tutankhamon, per la prima volta il mondo potè tastare con mano la grandezza dei faraoni.
La ricostruzione in realtà virtuale della tomba di Tutankhamon è la nuova frontiera della divulgazione scientifica. Obiettivo dell’esperienza, rivivere in prima persona la più grande scoperta archeologica di tutti i tempi.

Trailer dell’esperienza: https://youtu.be/z3-AsqvY7k8

Materiale Necessario: 

6) Arte & …fisica: l’arte ai raggi X

Mentor: Giovanni Buccolieri 
Quando: 17 marzo 2021 ore 18:00
Dove: Google Meet

Abstract: Cosa accade se “illumino” un’opera d’arte con raggi X? Così come accade per la luce visibile, i raggi X interagiscono con l’oggetto, in parte vengono assorbiti e in parte riflessi o trasmessi. Quali informazioni posso determinare analizzando i raggi X che hanno interagito con il campione? È possibile in questo modo conoscere la composizione chimica dell’opera, la presenza di strutture interne non visibili ad occhio nudo, studiare la presenza di più strati sovrapposti.  Con i raggi X sono state analizzate diverse opere d’arte al fine di studiarne la composizione chimica, identificare interventi di restauro, l’interazione dell’opera con l’ambiente esterno, ecc. Verranno mostrate diversi studi eseguiti su opere di interesse storico artistico: il David di Michelangelo, gli affreschi di Giotto, i Bronzi di Riace, ecc

Materiale Necessario: 


Per iscriverti clicca qui

Social Share Buttons and Icons powered by Ultimatelysocial